Fin dai tempi più antichi, l’essere umano si è sempre posto delle domande, spesso anche intelligenti ed esistenziali.
Poi è arrivato Google. Il motore di ricerca più famoso di sempre ha ormai sostituito gli almanacchi dei maghi. Per farvi capire la potenza di internet, neanche il libro delle risposte, quel tomo gigantesco che ognuno di noi ha nella sua libreria che ogni volta riusciva a diradare dubbi e perplessità (senza apparenti ragioni), è stato in grado di reggere il confronto con la barra bianca e il “cerca su Google”.
Grazie ad una ricerca effettuata dal sito inglese Digitaloft, il quale ha raccolto alcune delle domande più esilaranti chieste a Google, possiamo dare un’occhiata ai risultati più malsani che sono stati ottenuti. Eccovi una lista delle ricerche più assurde

Emettere aria fa bruciare calorie?

Quando morirò?

Perché gli uomini hanno i capezzoli?

I pinguini hanno le ginocchia?

Perché esistiamo?

La fatina dei denti esiste?

I maiali sudano?

Sono incinta?

 

 Come torno a Casa?

Esistono gli UFO?

Gli uomini possono restare incinti?

I vermi hanno gli occhi?

Perché l’auto non parte?

Quando morirò?

Sono uno psicopatico?

Cosa devo fare della mia vita?

Basti pensare che fare ogni domanda ha sempre una risposta da Google e ad esempio gli UFO secondo la NASA arriveranno entro il 2025, fare aria fa bruciare circa 67 calorie e poi ci sono tutte le domande più mistiche come “Perchè esistiamo?” e molte altre. E voi avete mai fatto una di queste ricerche su Google. Personalmente non mi ci ritrovo nella top ten delle ricerche più assurde fatte sul più famoso motore di ricerca ma ne ho fatte di molto particolari.

 

Facebook Messenger